Emergenze
342 5677680
Dongo Via San Lorenzo, 26 - Tel. 0344 82565
San Bartolomeo Val Cavargna Via Trieste 2 - Tel: 0344 66400
sorriso

Trasparenza, affidabilità e precisione a tua disposizione.

Riguarda tutte le cure dentarie necessarie per ripristinare la salute dei denti colpiti dalla carie. Viene effettuata la pulizia e disinfezione della cavità cariosa del dente, con asportazione del tessuto malato e infetto. Successivamente si esegue una ricostruzione mediante materiale da otturazione. Grazie al nostro costante aggiornamento, il materiale che proponiamo ai nostri pazienti è sempre il più sicuro e moderno.
Infatti, la maggior parte delle nostre otturazioni viene effettuata con:

  • I compositi, materiali più moderni, dotati di plasticità, adattabilità all’interno della cavità cariosa, robustezza, resistenza alle abrasioni, eccellente “effetto estetico” e lucentezza. Vengono usati per i denti anteriori (incisivi e canini), e, i tipi più resistenti all’abrasione ed al carico masticatorio, anche per quelli posteriori (premolari e molari), in modo da garantire un effetto estetico gradevole.
  • Fino al recente passato è stato molto utilizzato l’amalgama d’argento, materiale “storico”, con caratteristiche di stabilità nel tempo, sicurezza e assenza di tossicità per il paziente (anche se si sono avuti alcuni rarissimi casi di reazioni allergiche in pazienti sensibili), come ha dichiarato l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), ma antiestetico per la sua colorazione grigiastra. Oggi è un po’ abbandonato, ma solamente per una questione estetica: infatti, non esiste ragione – a parte l’estetica – per sostituire restauri ancora efficienti.
  • Vi è, inoltre, la possibilità di restaurare l’elemento dentale cariato utilizzando gli intarsi, cioè piccole ricostruzioni in oro o in porcellana o in composito confezionate all’esterno della bocca o in laboratorio odontotecnico, che riproducono la parte del dente persa per la carie e che vengono poi cementate sul dente. E’ una metodica che comporta la preparazione della cavità risanata, la presa delle impronte, le varie prove e la cementazione finale: è il modo migliore per curare una carie, il più sicuro, il più valido esteticamente ed il più stabile e durevole nel tempo.

 

Conservativa è l’odontoiatria “classica” cioè quella che si propone “conservare” quanto più dente possibile ricostruendo la parte mancante di ogni dente danneggiato dalla carie o da un trauma.

Le otturazioni possono essere eseguite con materiali diversi a seconda della posizione, delle condizioni del dente da curare e dell’età del paziente, mantenendo armonicamente corretto e funzionale la forma e il colore del dente compromesso.

Le otturazioni ricostruttive complesse come nei casi di traumi o grandi perdite di tessuto dentale, vengono curate nei minimi particolari con professionalità e competenza.