Emergenze
342 5677680
Dongo Via San Lorenzo, 26 - Tel. 0344 82565
San Bartolomeo Val Cavargna Via Trieste 2 - Tel: 0344 66400
sorriso

Trasparenza, affidabilità e precisione a tua disposizione.

  • Implantologia dentale moderna

    implantologia dentale
    L’implantologia dentale è una soluzione pratica, veloce e sicura per sostituire i denti mancanti.

    Grazie agli impianti dentali, oggi è possibile sostituire uno o più denti senza utilizzare protesi rimovibili e senza danneggiare i denti vicini.

    L’implantologia richiede competenze specifiche, una formazione specialistica e tecnologie avanzate.

    Il Nostro Studio Brecodent si è perfezionato in chirurgia orale e ha maturato una grande esperienza in Implantologia, con centinaia di riabilitazioni documentate eseguite con successo.

    Il nostro studio dispone inoltre di tutte le tecnologie necessarie per pianificare ed eseguire gli interventi di Implantologia in modo sicuro su tutti i pazienti.

    Utilizziamo esclusivamente impianti Straumann, a garanzia della qualità e della durata dei nostri lavori.


    Che cos’è un impianto?
    L’impianto dentale è una vite che sostituisce la radice naturale del dente mancante. L’impianto viene inserito nell’osso della mandibola o della mascella con un semplice intervento chirurgico, eseguito in anestesia locale.

    Gli impianti sono realizzati in titanio, un materiale altamente biocompatibile che evita il rischio di rigetto.

    Nel nostro studio utilizziamo impianti Straumann in lega di titanio e zirconio (ROXOLID). Questo materiale garantisce una resistenza meccanica superiore e una lunga durata nel tempo.

    Sopra gli impianti viene applicata una struttura chiamata moncone (o abutment), che servirà a sostenere il dente o la protesi definitiva.


    Perché è necessario sostituire i denti mancanti?
    Quando un dente viene estratto, i denti vicini iniziano a spostarsi andando ad occupare lo spazio rimasto vuoto. I denti adiacenti si inclinano progressivamente, mentre i denti antagonisti diventano più “lunghi”. Questi spostamenti richiedono tempi abbastanza lunghi, ma sono in grado di provocare gravi danni estetici, difficoltà nella masticazione e nel mantenimento dell’igiene.

    Quando un dente viene estratto, l’osso che lo circonda si ritira e la gengiva si abbassa. In alcuni casi, queste alterazioni possono rendere difficoltoso o impossibile, dopo molti anni, il posizionamento di un impianto e la sostituzione del dente mancante.

    La mancanza di alcuni denti danneggia l’estetica del sorriso, la capacità di masticazione ma anche l’aspetto generale del paziente: le labbra e i tessuti intorno alla bocca non vengono più adeguatamente sostenuti e il volto assume un aspetto più anziano.

    Vantaggi dell’implantologia dentale moderna
    L’implantologia dentistica attuale permette di conservare integri i denti vicini allo spazio da colmare. Infatti la protesizzazione con gli impianti non richiede la preparazione, ovvero l’assottigliamento dei denti naturali adiacenti.

    E se il tessuto osseo di supporto è ridotto?
    Nella maggior parte dei casi si può abbinare al posizionamento di impianti procedure di rigenerazione ossea e/o dei tessuti molli (innesti), con o senza l’ausilio di membrane. Ma uno dei vantaggi degli impianti di ultima generazione è che essendo costruiti in leghe più resistenti fatte di titanio e zirconia è possibile evitare a volte le rigenerazioni ossee. Ad esempio quando ci troviamo di fronte ad un osso molto sottile oggi possiamo sia espandere l’osso con tecniche rigenerative, sia usare semplicemente un impianto più sottile ma ugualmente resistente.

    Vedi anche: implantologia avanzata dentale

    Leave a reply →

Leave a reply

Cancel reply

Photostream